18 Ottobre 2021


VENTOTENE e SANTO STEFANO
Porta d'Europa, Isola della Pace - Città della Cultura 2019 della Regione Lazio

il Comune dell'Anno Memorabile - Insignito nel 2019 del Diploma d'Europa

Medaglia d'argento al valor civile

Notizie

26.06.2021_ La Ministra della Giustizia Marta Cartabia a Ventotene

La ministra della Giustizia Marta Cartabia è giunta nel pomeriggio a Ventotene (LT). A ricevere la Guardasigilli, la Commissaria del Governo per il recupero dell’ex carcere borbonico di S.Stefano, Silvia Costa, Domenico Malingieri – già vicesindaco del Comune di Ventotene - il consigliere comunale Aurelio Matrone, il presidente dell’Associazione “Per Santo Stefano in Ventotene Onlus”, Guido Garavoglia e le autorità militari dell’isola. La Cartabia parteciperà domani, sabato 26 giugno, all’incontro “L’esperienza di Eugenio Perucatti a Santo Stefano: tra passato e presente”, organizzato in occasione della presentazione del volume “Perché la pena dell’ergastolo deve essere attenuata”. Interverranno, oltre alla Ministra e alla Commissaria, anche Luca Pietromarchi (Rettore dell’Università degli studi di RomaTre), Gerardo Santomauro (Sindaco di Ventotene), Carmelo Cantone (provveditore dell’amministrazione penitenziaria Lazio, Abruzzo e Molise), Lucia Castellano (Dirigente generale per l’esecuzione penale esterna e la messa alla prova), Manfredi Merluzzi (direttore del Dipartimento studi umanistici di RomaTre), Marco Ruotolo (prorettore con delega per i rapporti con le scuole, società e istituzioni di RomaTre) e Anthony Santilli (responsabile dell’archivio storico di Ventotene e Santo Stefano). Nel corso della giornata verrà presentato il progetto per la realizzazione presso l’isola di Santo Stefano di un Centro internazionale di ricerca sulla pena.
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it