24 Settembre 2021


VENTOTENE e SANTO STEFANO
Porta d'Europa, Isola della Pace - Città della Cultura 2019 della Regione Lazio

il Comune dell'Anno Memorabile - Insignito nel 2019 del Diploma d'Europa

Medaglia d'argento al valor civile

Archivi storici

Il progetto di arricchimento, valorizzazione e promozione degli Archivi storici di Ventotene
Ventotene ha una storia molto antica e quindi è detentrice di molte "memorie". Tra queste la memoria di luogo di carcere e di confino politico è quella più evidente.
Su questo piano si annovera la Memoria del confino di Giulia e delle donne romane che l'hanno seguita a Ventotene, quella legata al Carcere di Santo Stefano, fatto costruire dai Borboni e quella legata al Confino fascista concentrato a Ventotene.
Gli archivi relativi alle vicende e ai personaggi che hanno frequentato Santo Stefano e Ventotene sono un po' distribuite ovunque, fortunatamente conservate in Archi di Stato ( vedi: Roma, Latina e Napoli, e in archivi europei (vedi Firenze).
Ciò che non è conservato in Archivi di Stato e che è invece in dotazione a strutture locali e a parenti di coloro che sono state in queste due isole è u patrimonio diffuso che l'Amministrazione di Ventotene vuole portare alla luce e rendere disponibile a coloro che ne possono trarre vantaggio sul piano storico, culturale ed educativo.
icona relativa a documento con estensione  
Dimensione: 24,00 KB
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it