25 Ottobre 2020


VENTOTENE e SANTO STEFANO
Porta d'Europa, Isola della Pace - Città della Cultura 2019 della Regione Lazio

il Comune dell'Anno Memorabile - Insignito nel 2019 del Diploma d'Europa

Medaglia d'argento al valor civile

Istituto degli Studi Federalisti Altiero Spinelli

Dimensione: 1,75 MB

Come nasce l'Istituto

Altiero Spinelli muore nel 1986. Il 3 luglio 1987 viene costituito l'Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli nella sede regionale della Giunta della Regione Lazio. Ne firmarono l'atto di nascita Ursula Hirshmann, Bruno Landi, Gabriele Panizzi (Regione Lazio), Antonio Landi (Prov. Latina), Beniamino Verde (sindaco di Ventotene), Guido Montani, Umberto Serafini, Mauro Ferri, Silvano Marseglia, Luciano Bolis, Pier Virgilio Dastoli.
Vi fanno parte: la Regione Lazio, la Provincia di Latina, il Movimento federalista Europeo (MFE), il Consiglio italiano del Movimento europeo (CIME). Il suo presidente è Giorgio Anselmi, presidente di MFE.
La sede dell'Istituto è a Ventotene.
L'idea della sua costituzione è venuta ad Altiero Spinelli, nel 1981. Nel 1982 fu proprio lui a proporlo a Sandro Pertini, presidente della Repubblica in occasione della consegna di una medaglia di riconoscimento fatta coniare dalla Regione Lazio.
La Regione Lazio ha colto l'idea di formare i giovani federalisti sull'Isola e dal 1983 ha iniziato a finanziare programmi formativi per giovani provenienti da tutta Europa. Dopo il successo dei primi due anni, essa decise di dare forma stabile a questa iniziativa formativa costituendo l'Istituto.
Esso ogni anno, accanto a tante altre attività, svolge sull'isola una settimana di formazione per giovani iscritti alle Università italiane e del resto d'Europa, che passano una propedeutica fase di selezione che si chiude abitualmente a fine marzo.Il sito web : http://www.istitutospinelli.org
Dal 2017, con la nuova Amministrazione comunale si è perseguito l'obiettivo di integrare sempre di più l'iniziativa formativa dei giovani con la vita della comunità locale. Nel settembre 2017 al termine della settimana la comunità locale ha organizzato per la prima volta una tavolata a forma di E ( Mensa Europa) nella piazza del Municipio e ha cenato assieme ai giovani federalisti e ai loro docenti.

Il Seminario di Studi federalisti a Ventotene dal 2017 in avanti

Con la nuova Amministrazione del comune di Ventotene, si attiva anche una politica diversa nella gestione del Seminario di Studi Federalisti che da 36 anni si svolge sull'isola nella prima settimana di Settembre di ogni anno.
L'isola aveva ospitato sempre i giovani che erano invitati al seminario, ma li aveva sempre considerati un corpo estraneo. Gli albergatori ne trovavano un vantaggio economico, i ragazzi ventotenesi avevano modo di fare gli scherzi ai loro coetanei ritenuti più fortunati, la comunità li guardava con curiosità.
Renato Di Gregorio, con la delega di referente del Progetto Europa, incontra a Verona il Presidente dell'Associazione dei Federalisti Europei (Anselmi) e il direttore (Brunelli) e concorda di attivare meccanismi nuovi per integrare i giovani con la comunità locale.
Si riportano con maggiori particolari le edizioni dal 2017 in poi, mentre quelle precedenti si possono vedere sul sito web dell'Istituto.

Seminario federalista del 2005

Questo seminario è interessante. Alcuni relatori dell'epoca ci sono ancora ed altri (Presidente Regione Lazio e Sindaco Comune di Ventotene) hanno lasciato il ruolo coperto.
Eventi
[<<] [Ottobre 2020] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Realizzazione siti web www.sitoper.it